Le Sezioni di Chi Sao nel Wing Chun

Le sezioni del Chi Sao nel Wing Chun. Cosa è il Chi Sao?

Chi Sao Ip Man Bruce Lee
 

Il Chi Sao: cosa è, e perchè...

Nel Wing Chun si sente spesso parlare di Chi Sao e in alcuni casi anche di "sezioni" del Chi Sao. In questo stile di Kung Fu si fa del Chi Sao una delle peculiarità dell'Arte Marziale fino ad arrivare addirittura ad allenarsi esclusivamente in questo (con catastrofici risultati).

Ma che cosa è il Chi Sao?

Il Chi Sao, che vuol dire "mani appiccicose" (per i furbi "mani energetiche" :P), è un Principio del Wing Chun, non un esercizio, l'esercizio che si vede nella foto in alto è il Poon Sao, un modo preciso e ordinato di tenere le braccia e allenare tecniche e sequenze prestabilite: le sezioni.
 
Per comodità si dice "facciamo Chi Sao" indicando l'esercizio, ma è solo un modo di dire, il Chi Sao non vincolato al Poon Sao è un principio che si può allenare in libertà totale gestendo la pressione dell'avversario e la propria... ecco di cosa si tratta: di pressioni.

Le Pressioni

Il concetto delle pressioni c'è in tutte le Arti Marziali serie (ho detto serie), o almeno praticate seriamente.

E' quasi impossibile introdurre questo concetto su un ring, quindi torniamo alle Arti Marziali e lasciamo perdere gli Sport da Combattimento.

Il combattimento per strada non è un girarsi intorno andando avanti a fare attacchi e parate... è una collisione di spazi... i due (o più) hanno una distanza che li divide nella quale non possono farsi del male, poi ad un certo punto questa distanza diminuisce e gli spazi controllati dai due coincidono in un unico spazio che vogliono occupare entrambi... da quel momento chi dei due saprà controllare meglio lo spazio avrà la meglio sull'altro e questo grazie alla pressione generata e quella ricevuta.

Se io e il mio avversario occupiamo lo stesso spazio ci possiamo toccare (e di conseguenza colpire), se io genero energia in modo diretto, lui per non essere colpito dovrà intercettare questa energia, se io continuo a generare energia senza interrompere il flusso diventerà pressione che il mio avversario dovrà sostenere, assorbire o deviare. Se il mio avversario farà un errore (e lo farà...) la mia energia riprenderà il suo flusso verso di lui immediatamente non permettendogli di porvi nuovamente rimedio.

Continuando a dare pressione al mio avversario potrò sentire la sua (se c'è) e a mia volta sostenerla, assorbirla o deviarla... chi dei due è più bravo vince.

Ecco perchè sono importanti le pressioni... ecco perchè vengono studiate in tutte le Arti Marziali serie... ecco perchè il Wing Chun ne fa la sua peculiarità.

Ma il Chi Sao non è l'Arte Marziale e se non si allena altro si sa fare bene solo Chi Sao... non Wing Chun.


Lo Studio e le Sezioni

Come ogni cosa per essere studiata ha bisogno di un programma, della didattica, ecco nascere le sezioni (in alcuni lineage) e l'esercizio libero "morbido".
L'esercizio libero morbido si esegue obbligandoci a staccare il meno possibile le braccia e concentrandoci sulle sensazioni tattili (la sensibilità) che ci da il compagno grazie alla sua pressione... si provano varie tecniche, i passi, e si sperimenta (al fondo un video di Chi Sao libero ad occhi chiusi).
Le sezioni invece, come le Forme, ci insegnano dei passaggi particolari che in modo meccanico andiamo ad "innestare" nelle nostre braccia in modo tale da richiamarli ed eseguirli istintivamente quando riceviamo la giusta pressione.
 

Meglio il Chi Sao libero o le Sezioni?

Come spesso accade la verità sta nel mezzo e così come nei tanti Lineage... la verità sta nel mezzo.

In questo video ci alleniamo lentamente nel Chi Sao libero ad occhi chiusi per concentrarci sulle sensazioni tattili e sulle pressioni

Giovanni Bianco

Giovanni Bianco

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Giovanni Bianco

Arti Marziali e Difesa Personale
Wing Chun Kung Fu - Torino
328.6050376 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corsi Wing Chun Bianco

Palestra Le Colonne - Parco Dora
Combat Sport Dojo Kai - Mirafiori
Studio Danza Ieva - Santa Rita

Lun: 19.30 - 21.00
Mar: 20.00 - 21.45
Mer: 11.30 - 13.00 / 19.00 - 20.30
Gio: 19.30 - 21.00
Ven: 20.00 - 21.45

seguici su...