Wing Chun drill tecnico PakSao, BongSao, FacSao e controtecnica

Video con spiegazione completa di una lezione tecnica nella quale si allena un drill del Wing Chun.

Wing Chun drill tecnico PakSao, BongSao, FacSao e controtecnica

Per migliorare la tecnica bisogna ripeterla all'infinito, non c'è altro modo, i drill nel Wing Chun servono proprio a questo: ripetere migliaia di volte una tecnica o una sequenza di tecniche fino a farle entrare nella vostre ossa.

In questo video spiego come eseguire una sequenza di tecniche partendo da un PakSao/Pugno mentre siamo a contatto con la guardia dell'avversario. Il nostro pugno viene intercettato da un PakSao dell'avversario e noi, dopo aver scaricato la sua pressione con un BongSao, spostiamo il suo braccio e attacchiamo nuovamente con un FacSao al collo.

Questo drill è molto efficace sia nella pratica che nello studio della tecnica perché ci costringe a fare attenzione a molti dettagli e a usare tutto il nostro corpo per arrivare al termine con tutta la nostra struttura.

La seconda parte del drill chiama in causa chi subisce l'attacco. Quest'ultimo, dopo aver intercettato il pugno dell'attaccante con un PakSao, può rapidamente contrattaccare con un pugno seguito da una scarica a catena evitando che l'attaccante completi la sequenza.

Anche per questa parte è richiesta molta cura dei dettagli e una buona gestione della struttura, del volume e di tutto il corpo.

Nella terza parte vediamo come l'attaccante può a sua volta gestire il contrattacco di chi si difende. Dopo aver effettuato il primo attacco ed esser stato intercettato, mantenendo la corretta pressione delle sue braccia è in grado di bloccare rapidamente il contrattacco e chiudere il volume di chi difende con un TanSao/Pugno.

Le sequenze richiedono un buon grado di maestria e permettono di allenare tanti principi del Wing Chun migliorando anche il condizionamento del fisico e rendendo più istintive alcune reazioni.

Articoli correlati

Giovanni Bianco

Giovanni Bianco

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti (1)

  • Beppe

    Beppe

    23 Aprile 2016 at 18:55 | #

    video molto utile , tecniche spiegate molto bene ... per quanto mi riguarda mi aiutano a ricordare quei dettagli che spesso inconsciamente mi scordo o applico in modo superficiale durante gli allenamenti .... e uno strumento in più per potersi migliorare e correggersi .. grazie gianni

    Rispondi

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Giovanni Bianco

Arti Marziali e Difesa Personale
Wing Chun Kung Fu - Torino
328.6050376 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corsi Wing Chun Bianco

Palestra Le Colonne - Parco Dora
Combat Sport Dojo Kai - Mirafiori
Studio Danza Ieva - Santa Rita

Lun: 19.30 - 21.00
Mar: 20.00 - 21.45
Mer: 11.30 - 13.00 / 19.00 - 20.30
Gio: 19.30 - 21.00
Ven: 20.00 - 21.45

seguici su...